WINE AND MORE

ALL OVER THE WORD

UN TESORO DI CENTINAIA DI ETICHETTE

LA CANTINA É UNA VERA E PROPRIA OPERA D'ARTE

CENTINAIA DI ETICHETTE SELEZIONATE TRA I MIGLIORI VINI ITALIANI E INTERNAZIONALI

Tutti per il Ristoro L’Antica Scuderia, tutti con la stessa voglia di far star bene i nostri clienti, cucinando per loro e versando nei loro bicchieri solo i vini migliori.

Stefano Puliti


Garantire la migliore esperienza al cliente con la ricerca di persone che condividano la stessa passione per l’eccellenza:
Stefano e Maria da anni collaborano con Andrea e Cesare Cecchi della tenuta di Villa Cerna organizzando degustazioni alla loro cantina.

Il primo incontro con i vini avviene appena entrate al Ristoro l’Antica Scuderia. Poi, seduti al tavolo, vi colpirà la carta per il suo spessore: centinaia di etichette per migliaia di bottiglie. Rappresentano un’ampia selezione dei migliori vini italiani e francesi scelti da Stefano.

 

Tra i gioielli da degustare è ampiamente rappresentata la Toscana con i vini rossi, i Brunello di Montalcino, i Chianti Classico Riserva, i bianchi, i supertuscan ma anche i Grandi Vini italiani, gli champagne, i pinot della borgogna e i grandi chateau.

 

Un viaggio ideale che spazia dalle Langhe in Piemonte alle eccellenze siciliane, attraversando tutta la penisola alla ricerca delle produzioni degne di nota varcando poi anche il confine nazionale.

 

Chi ama il vino ama scoprire e conoscere nuove etichette, vivendo tutte le emozioni che il sapore e il profumo di rossi, rosati e bianchi possono regalargli. Un’esperienza che al Ristoro è possibile grazie alla nostra Winemachine con la quale degusterete millesimi pregiati al calice.

 

E SE VOLETE PROLUNGARE IL PIACERE DELLA SCOPERTA, VI SPEDIAMO IL VINO IN TUTTO IL MONDO.

WINE

Basta varcare la soglia del ristorante e posare gli occhi alle pareti per capire che qui il vino ha un ruolo centrale.

 

La cantina è curata personalmente da Stefano fine conoscitore dei vini. Vi propone una serie di rossi, bianchi da degustare sia al tavolo in abbinamento con i piatti creati dalla moglie Maria o da apprezzare al calice perché il Ristoro è anche wine tasting ed enoteca.

 

La carta del vino si evolve continuamente con l’introduzione di nuove etichette. Le proposte rappresentano un viaggio in lungo e in largo nel territorio italiano con incursioni anche in Francia, alla scoperta di millesimi eccellenti.

MA PARLIAMO DIRETTAMENTE CON STEFANO, PROPRIETARIO DEL RISTORO E ANIMA DELLA CANTINA.

 

Com’è nata la passione per i vini Stefano?

 

“Non esiste una bevanda con una storia più antica del vino: sulla base dei ritrovamenti archeologici si può affermare che il vino era già prodotto 10000 anni fa. Fino ai tempi dell’Impero romano era una bevanda amara, molto alcolica che veniva tagliata con l’acqua, miele e spezie. Solo nel Medioevo, grazie al contributo dei monaci benedettini, le tecniche di produzione sono state migliorate è iniziato a produrre un vino simile a quello che beviamo noi.

 

Storia a parte, il vino mi ha sempre affascinato, è cultura, è colore, è profumi. Sono fortunato perché ho una capacità naturale nel cogliere le differenze tra i sapori e sono curioso.

Da quando ho conosciuto mia moglie Maria e ho iniziato a lavorare con lei, mi sono specializzato, approfondendo tecnicamente le mie conoscenze.”

 

Stefano parliamo un po’ del tuo lavoro al Ristoro. Come consigli un vino?

 

“Seguendo tre regole fondamentali: innanzitutto amo parlare con il cliente, conoscere le sue propensioni per proporre l’abbinamento migliore con i piatti che ha scelto; poi, suggerendo vini del territorio, non dimentichiamoci che siamo in Toscana una delle più importanti regioni vinicole al mondo;

questo non significa non saper valorizzare le eccellenze italiane e straniere, anzi sono molto orgoglioso che le mie tantissime etichette rappresentino i vini migliori di tutt’Italia con incursioni all’estero; infine prestando una giusta attenzione al rapporto qualità-prezzo, anche questo significa coccolare il cliente.”

IL  Brindisi

Vuota cento bicchieri, o mecenate, alla salute dell'amico salvo e prolunga le vigili lucerne fino all'aurora.

Ogni clamore ed ira stiano lungi; dimentica le cure del governo...

Interrompi un momento l'iquietudine troppo ansiosa per le pene del popolo e sii libero, come un privato, da pensier:

prendi il dono di quest'ora lieta e lascia le cose gravi,

 

Orazio (65A.C. - 8 A.C.)

I vini del Ristoro l'Antica Scuderia
I vini del Ristoro l'Antica Scuderia
I vini del Ristoro l'Antica Scuderia

SIETE INTERESSATI AD ACQUISTARE IL VINO ASSAGGIATO AL RISTORO?

 

Nessun problema: Stefano lo spedisce in tutto il mondo.

Per info:

+39 335 8252669

+39 055 8071623

info@ristorolanticascuderia.com

Ristoro L'Antica Scuderia

via di Passignano 17

50028 - Tavarnelle Val di Pesa (FI)

aperto tutti i giorni

dalle 12,30 alle 14,30 e dalle 19,30 alle 22,30

chiuso il martedì

+39 055 8071623

+39 055 8071957

+39 335 8252669

INFO SUI COOKIES

La Scuderia di Passignano srl  - C.F/P.IVA: 05834840489 - REA: Fi- 578889 - Cap. soc: euro 40.000 i.v.

I vini del Ristoro l'Antica Scuderia

I vini del Ristoro l'Antica Scuderia
I vini del Ristoro l'Antica Scuderia
I vini del Ristoro l'Antica Scuderia

+39 055 8071623        +39 055 8071957        +39 335 8252669

I vini del Ristoro l'Antica Scuderia
I vini del Ristoro l'Antica Scuderia
I vini del Ristoro l'Antica Scuderia

I vini del Ristoro l'Antica Scuderia
I vini del Ristoro l'Antica Scuderia
I vini del Ristoro l'Antica Scuderia

Questo sito fa uso di cookie, continuando la navigazione ne accetterai l'uso.   Maggiori info. OK